Liceo "Giulio Cesare" - "Manara Valgimigli"
 
CLASSICO
LINGUISTICO
SCIENZE UMANE (ex Formazione)
SCIENZE UMANE / ECONOMICO-SOCIALE - LES
Programmazione comune biennio
Erasmus+ KA1 2015-17 - MobiCli3L
Comenius - Erasmus plus
Our school / unsere Schule / notre école
CLIL didattica
Internazionalizzazione
PON 2014-2020
Dirigenza
Segreteria
Albo scuola
Sicurezza
Amministrazione Trasparente
Corsi di recupero
Modulistica
ESAMI SETTEMBRE 2016
ESAMI DI STATO 2015/16
Disturbi Specifici Apprendimento
Area docenti
Area studenti
Comitato Genitori
Associazione Ex Alunni
Concorsi & opportunità per studenti
Eventi/Premi/Report
EVENTI, INCONTRI
Premi - Riconoscimenti
Rapporti internazionali

ARCHIVIO eventi/premi/report
Corsi preparazione facoltà scientifiche
Obbligo di istruzione
Orientamento in entrata - iscrizioni a.s. 2017/18
Orientamento in uscita - iniziative a.s. 2016/17

Alternanza Scuola Lavoro (ASL)

Biblioteca
Storia della nostra scuola
Link utili







progetto Di Ponte in Ponte

 Ha raggiunto il suo primo traguardo il progetto Di ponte in ponte, iniziativa che vede “in rete” differenti realtà scolastiche del territorio: la sezione classica del Liceo “Cesare-Valgimigli” (scuola capofila), la sezione artistica del Liceo “Volta-Fellini” di Riccione e l’ITT “Marco Polo”. Premiato nella IV edizione del concorso di idee Io amo i beni culturali, promosso dall’Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali dell’Emilia Romagna, il progetto mira a far conoscere alcuni resti importanti della viabilità del nostro territorio in epoca romana: il ponte sul rio Melo a Riccione, il bimillenario ponte di Tiberio a Rimini, il ponte romano di San Vito. Mentre un opuscolo permetterà di percorrere questo tragitto, gli allievi dell’artistico hanno lavorato alacremente con i loro insegnanti a creare un logo/marchio dell’iniziativa. Il logo vincitore è risultato quello di Valentina Barelli.

Prossimi appuntamenti: biciclettata “Di ponte in ponte” il 4 giugno e performances teatrali entro la cornice del “Festival dell’antico”.

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti si rimanda al sito del Museo della Città e alla relativa pagina Facebook.

Documenti allegati
Comunicato stampa Istituto per i Beni Culturali